Olanda battuta in tre set

Esordio vincente dell’Italia al WEVZA Tournament 2019 che si sta disputando a Camigliatello Silano. La nazionale Under 19 di coach Fanizza ha regolato l’Olanda con il punteggio di 3-0. Dopo un primo set agevole, gli azzurrini hanno subito il ritorno degli orange che hanno giocato un secondo set di grande temperamento realizzando ben sei muri. Disabato e compagni, però, hanno avuto la forza di annullare quattro palle set e vincere il parziale 27-25. In scioltezza anche il terzo set vinto 25-20 e pubblico che si è divertito ad incitare gli azzurrini nel palazzetto di Località Giordanello. In grande spolvero il giovane centrale Federico Crosato (unico 2002 della rosa a disposizione di Fanizza) autore di 13 punti (top-scorer del match) con un impressionante 100% in attacco (10 vincenti su 10), due muri ed un ace. Prova positiva in ricezione della squadra. Nel resto delle partite, vittoria a sorpresa del Portogallo che ha battuto la Germania con il punteggio di 3-1. Vittorie anche per Belgio e Francia che hanno battuto entrambe 3-0, rispettivamente, la Spagna A e la Spagna B.

  • I RISULTATI –
  • POOL A – Italia-Olanda 3-0 (25-16, 27-25, 25-20); Francia-Spagna A 3-0 (25-19, 25-23, 25-22)
  • POOL B – Belgio-Spagna A 3-0 (26-24, 25-22, 25-17); Portogallo-Germania 3-1 (19-25, 25-13, 25-17, 25-19). 
  • CLASSIFICHE 
  • POOL A: Italia 3, Francia 3, Olanda 0, Spagna B 0.
  • POOL B: Belgio 3, Portogallo 3, Germania 0, Spagna A 0.
WordPress Video Lightbox Plugin