Mentre a Vittoria si celebrano i funerali del cuginetto, è morto anche l’altro bambino di 11 anni investito giovedì scorso dal pregiudicato Rosario Greco che, sotto l’effetto di droga e alcol, era alla guida di un suv.

Il bimbo era ricoverato al Policlinico di Messina dove gli erano state amputate anche le gambe.

WordPress Video Lightbox Plugin