Il giovane africano del Mali, Amadou Collbally di 20 anni evaso questa mattina dal carcere di Cosenza sarebbe stato individuato nel centro storico da una pattuglia della Polizia Municipale. In questo momento le forze dell’ordine, stanno setacciando i vicoli del borgo antico ed allo stesso tempo presidiano con dei posti di controllo tutti i posti di entrata e di uscita del quartiere. Dalla prime indiscrezioni trapelate il giovane africano, sarebbe fuggito da una delle celle di sicurezza, all’ingresso della casa circondariale, mentre il cancello si stava chiudendo

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin