Sono tornate a Cosenza le Olimpiadi dei Giochi Tradizionali. L’ottava edizione si è svolta presso il PalaFerraro di Via Popilia, che per tutta la giornata di  Sabato 18 Maggio è stato animato da bambini e ragazzi provenienti da 20 istituti comprensivi di tutta la Calabria,i quali si sono cimentati in singolari attività agonistiche. Le finalità sono sempre quelle di riappropriarsi dei valori del gioco tradizionale come momento di socializzazione, strumento di creatività e di recupero della memoria, anche in contrapposizione al moderno proliferare di giochi informatici, che determinano spesso un isolamento nei bambini. Le Olimpiadi dei giochi tradizionali rappresentano anche l’occasione per far vivere alle famiglie momenti di sano divertimento e stimolare nei giovani la creatività e lo spirito di gruppo.

Di Salvatore Intrieri

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin