«Voglio esprimere la mia più ampia soddisfazione per l’ultimazione dei lavori di sistemazione del cedimento stradale sulla S.P. 190 (S.S. 19 – Rende), in Contrada Pietà, dove da diversi anni insisteva una frana che ad oggi è ripristinata in sicurezza e percorribilità».

Lo afferma il Vice Presidente della Provincia, Mario Bartucci, che molto si è speso in questi mesi per la messa in sicurezza della viabilità rendese trovando la piena disponibilità del Presidente Iacucci e dei tecnici provinciali.

«La Provincia di Cosenza – aggiunge Bartucci – guidata dal Presidente Franco Iacucci, del quale non si può non apprezzare l’attenzione istituzionale – si dimostra pienamente vicina ai bisogni del territorio e soprattutto risolve i problemi e mantiene gli impegni presi. Per questo desidero ringraziare Iacucci, che ha condiviso con me l’onere di un intervento non procrastinabile – nonostante le difficoltà finanziarie dell’Ente – e il Dirigente del Settore Viabilità Claudio Le Piane, che con il suo staff tecnico ha garantito il rispetto della tempistica e il regolare svolgimento dei lavori da parte della Ditta affidataria».

Si ricorda, difatti, che la procedura negoziata è stata esperita il 25 gennaio 2018 e che, quindi, la conclusione dell’intervento è stata più che celere, considerato che si è trattato della prosecuzione delle gabbionate nel tratto in cedimento e della bitumatura di circa centocinquanta metri lineari, al fine di modificare la pendenza del tratto di strada sul lato opposto al fronte di frana.

«Archiviata la sistemazione viaria in località Pietà, per Rende si tratta adesso di dare seguito agli altri interventi, previsti nell’ambito del Piano specifico di azione, riguardanti la bitumatura delle strade di competenza provinciale ricadenti nel territorio rendese; un progetto per migliorare la viabilità nel tratto Surdo-Saporito; e il recupero di un vecchio progetto di viabilità che interessa, oltre Rende, anche Montalto e l’Università. È però evidente che l’attenzione della Provincia di Cosenza verso questo territorio è massima e, in una situazione di assoluta carenza di risorse, stiamo mettendo in campo sforzi straordinari per garantire ai cittadini una viabilità efficiente e sicura», conclude Mario Bartucci.

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin