“Quanto si sta verificando è assurdo. Non posso accettare in nessun modo che si infanghi la mia persona e la mia condotta di pubblico amministratore. Sarebbe come accettare di aver tradito la fiducia dei cittadini. Chiedo chiarezza! Lotterò con tutte le mie energie perché si affermi la verità”. Sono queste le parole del Governatore della Calabria, Mario Oliverio, dopo il provvediemtno emesso nei suoi confronti dalla DDA di Catanzaro a seguito dell’operazione denominata “Lande desolate”.

 

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin