LA RAPINA AVVENNE NEI PRESSI DEL CENTRO COMMERCIALE “DUE FIUMI”

 

Il personale della Squadra Mobile di Cosenza ha notificato il provvedimento dell’applicazione di presentazione alle FF. di PP., emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Cosenza, nei confronti di un 41enne pluripregiudicato, ritenuto responsabile dei reati di rapina ed evasione.
In particolare, il citato provvedimento scaturisce dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile a seguito della rapina commessa ai danni di un cittadino nei pressi del Centro Commerciale “Due Fiumi”. Lo stesso era stato aggredito da un soggetto che, dopo avergli intimato di consegnare il portafogli, lo strattonava tanto da procurargli delle lesioni.
In soccorso della vittima era accorsa una donna, dipendente del centro commerciale in questione, ed insieme erano riusciti a mettere in fuga il rapinatore che si allontanava a bordo di un’autovettura della quale veniva presa parzialmente la targa.
Accertamenti successivi e riscontri, condotti dal personale della Squadra Mobile hanno permesso di individuare l’autore materiale del reato.

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin