Nella serata di ieri, personale della Polizia di Stato con l’ausilio di unità cinofile della Questura di Vibo Valentia e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, nel corso dei citati servizi ha tratto in arresto Aldo Iulianelli di anni 30, già sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari e gravato da precedenti penali specifici.

Al termine della  perquisizione domiciliaresono stati rinvenuti:

  • 2 involucri contenenti gr. 412,71 di sostanza stupefacente del tipo cocaina/eroina,
  • 7 panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish per un totale di gr. 700;
  • 4 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish per un totale di gr. 24.07;
  • 5 involucri contenenti gr. 21, 01 di sostanza stupefacente del tipo marijuana,
  • un coltello a serramanico;
  • banconote per un totale di 185,00 Euro.

Iulianelli aveva ingegnosamente occultato quanto sequestrato, sia in diversi punti  della sua abitazione – come ad esempio dentro  un pupazzo di peluche o sotto il lavello della cucina –che in un ripostiglio ubicato sullo stesso pianerottolo, tra vari prodotti alimentari ed addirittura all’interno di uno stereo e di un mangianastri. Il giovane è stati arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Cosenza.

Post correlati

WordPress Video Lightbox Plugin