A Rossano e Corigliano è avvenuta la fusione per la quale i cittadini sono stati chiamati alle urne domenica 22 Ottobre

Il Sì, infatti, ha vinto in entrambe le parte con un’affluenza pari al 40%

I dati mostrano la voglia di un cambiamento e di nuove prospettive per il territorio, fortemente voluto dalla popolazione della nuova Corigliano-Rossano. “È una giornata storica scritta, di proprio pugno, dai Coriglianesi e dai Rossanesi che, insieme, hanno deciso di iniziare a scrivere un nuovo capitolo per la crescita e lo sviluppo di questo angolo della Calabria – ha affermato Giuseppe Graziano, presidente nazionale de Il Coraggio di Cambiare e Segretario questore del Consiglio regionale della Calabria, nei primi minuti dopo lo spoglio – da oggi abbiamo tutto il diritto ed il dovere di poter sperare che il sogno, rimasto tale per decenni, di una grande Città fornita di tutti i servizi diventi finalmente realtà”. La nuova città è ora la terza della Calabria per popolazione.

 

WordPress Video Lightbox Plugin